Produzione vernici dal 1962 : coloriamo il mondo con lo sguardo al futuro.

Azienda

Produrre con qualità nel rispetto dell’ambiente
Abbiamo un’idea chiara
del futuro che vogliamo.

 

Negli ultimi 12 anni l'azienda ha attuato politiche di risparmio energetico nell'ottica della miglior compatibilità ambientale delle sue produzioni.

i risultati ottenuti ci rendono orgogliosi di contribuire alla battaglia per la salvaguardia dell'ambiente. Il più significativo è espresso nei valori in kilowatt/ora per kg di prodotto che in pochi anni si è più che dimezzato.

Ma abbiamo ottenuto in questi anni molti altri risultati in tema ambientale. Dall’anno 2005 (con adeguamento alla nuova normativa nel corso dell’anno 2009), il marchio logo Ecolabel per una linea di prodotti per interni, composta da smalti all’acqua colorati, smalti impregnanti per legno trasparenti e colorati, idropittura lavabile bianca ed idropitture traspiranti bianche e colorate.
Abbiamo investito, nell’organizzazione ed in nuove tecnologie, ottenendo risultati significativi nella riduzione dell’impatto dei nostri processi e dei nostri prodotti sull’ambiente a fronte di una produzione che è cresciuta, dai 3.620.000 Kg dell’anno 2003 agli oltre 6.058.000 nel 2009.

Abbiamo ridotto la quantità dei materiali di risulta dai nostri processi produttivi per unità di prodotto compatibilmente a nuove esigenze imposte da mutate normative sulla commercializzazione dei prodotti vernicianti.

Con queste politiche possiamo oggi dichiarare il recupero totale dei materiali di risulta differenziando la raccolta di cartone, acciaio, plastica e vetro.

Le emisisoni di polveri nell'aria sono impedite di impianti di filtraggio, mentre le acque di lavorazione sono recuperate e reimmesse nei processi produttivi comunque trattate con un impianto di depurazione e controllo del livello di acidità.

I nostri sforzi saranno ancora orientati alla individuazione dei minimi livelli di impatto sull’ambiente e delle attività a non valore aggiunto, per perseguire ogni miglioramento possibile e trasformarlo in incrementi di competitività.